Il principe e l’albero

C’era una volta un principe che viveva in un castello di pietre e cristalli. Era sempre solo e passava intere giornate a leggere sotto un albero. Il principe aveva dato un nome al suo amico albero, lo chiamava Max. Ogni giorno l’albero ascoltava il suo amico principe però, un giorno, l’albero gli chiese un favore: quello di ripulire la montagna perché era molto sporca; rifiuti da ogni parte, carte e cartacce. Il principe ordinò a tutti i suoi servi di ripulire la montagna e presto fu fatto. L’albero per ringraziare il suo amico principe fece cadere dai suoi rami tanti buoni frutti.

Alessandro Marra II A Volturara Irpina

3 pensieri su “Il principe e l’albero”

  1. Bellissima la favola del piccolo Alessandro di appena sette anni.I piccoli riescono a smuovere anche le montagne…un modo per dire che educare i piccoli al RISPETTO dell’Ambiente è un investmento per il futuro e uno sprono, nell’immediato, per gli adulti.

  2. è vero saranno loro ad educarci e, in verità, lo fanno già; basterebbe considerare la loro spiazzante logica…. se li ascoltassimo di più impareremmo moltissime cose… forse è per questo che spesso e volentieri li ascoltiamo così poco!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>