L’uccellino e l’inquinamento

20180504_105632Un uccellino imparò a volare. Un giorno andando vicino al fiume, si posò su un ramo d’albero. Questo uccellino fece amicizia con un pesciolino che nuotava nel fiume. Però un giorno andò di nuovo lì e non trovò il suo amico. L’albero gli disse che il suo amico si era ammalato. L’uccellino gli chiese come si fosse ammalato e l’albero gli rispose che si era ammalato perché c’era troppo inquinamento.

L’uccellino non sapendo cos’era l’inquinamento gli chiese che cos’era. 20180504_105632L’albero gli rispose che ultimamente l’acqua del fiume era sempre più sporca e che tutti ormai buttano via detersivi e ne abusano. L’uccellino si chiese come fare per ridurre l’inquinamento e va dal suo amico umano e gli dice che non per forza deve lavarsi le mani con tantissimo sapone, ma ne può usare anche meno. L’uccellino fece di tutto per salvare il suo amico.

Asia Toriello. Classe I Scuola media Santo Stefano del Sole (AV)

Grazie ai professori Serino, Ferullo, Russo, Vega, Camarca, Venezia, Iannone, Dattolo e alla dirigente prof.ssa Casalino
RIFIUTI

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>