La rabbia di Zeus

14_bEra una giornata caldissima a Santo Stefano del Sole e tutti gli abitanti decisero di andare a festeggiare l’arrivo dell’estate in montagna. Tutti erano felici e contenti per quella giornata e fecero un bel barbeque con salsicce e carne arrostita. La giornata continuava fino alle 21.00 quando se ne andarono tutti ma lasciarono tanti rifiuti nella montagna, dappertuttoooo!!!

Così la notte, mentre dormivano tutti, il cielo si aprì e venne Zeus, che con un lampo distrusse la natura e fece venire una tempesta, ma lasciò solo una quercia viva, la “cerza rossa” a cui volevano tutti un gran bene e disse Zeus che gli stava bene levargli la Natura se la inquinavano!

14_bLa mattina il sindaco, rattristato, chiese a tutti i maghi e le maghe di aiutarlo, finchè non venne la Natura e il Sole, perchè lì non pioveva da anni, per questo è detto Santo Stefano del Sole.
Ma non era tutto finito, chiese aiuto alla quercia e lei gli rispose che avrebbe fatto di tutto per il paese, ma non avrebbero dovuto inquinare la montagna.
Così fecero un patto: la quercia andò a chiedere a Zeus di far ritornare la Natura, ma loro non dovevano inquinare, così accettarono. La quercia andò da Zeus   e lo implorò di far ritornare la Natura e lui rispose Sì, ma solo ad una condizione e la condizione era di dargli una penitenza: dovevano pulire tutta la montagna così come l’avevano lasciata e  se lo facevano riavevano la natura, sennò, no! Così lo fecero e glie la ridiede. La morale è che non bisogna inquinare e per loro spontanea volontà, non per opera di qualcuno.

Davide Capriglione. Classe I Scuola media Santo Stefano del Sole (AV).

Grazie ai professori Serino, Ferullo, Russo, Vega, Camarca, Venezia, Iannone, Dattolo e alla dirigente prof.ssa Elena Casalino

RIFIUTI

SENTIERO RIFIUTI

DISEGNI SCUOLA INFANZIA – CLASSE TERZA (5 ANNI)

DISEGNI SCUOLA ELEMENTARE – PRIMA

DISEGNI SCUOLA MEDIA – PRIMA

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>