Filastrocca dei malandrini

2018-05-26-0002Molto tempo fa nacque l’Albero Vagabondo,
e dopo un po’ desiderò di girare il mondo,
solo che il suo sogno non si avverò
e a Santo Stefano restò.

Il suo scopo era quello di spaventare i malandrini
Ma erano così cattivi che buttavano anche gli spazzolini.

2-defErano davvero cattivi che buttarono anche l’amianto
e a quel punto l’albero scoppiò in un pianto.

Allora l’albero si fece aiutare dai bambini
e con loro riuscì a fermare i malandrini
infine l’albero e i malandrini diventarono amici
e vissero tutti contenti e felici.

Pierpaolo Fiore. Classe II Scuola media Santo Stefano del Sole (AV)
.
Disegno Quarta Elementare

Grazie ai professori Serino, De Mattia, Ferullo, Russo, Vega, Camarca, Venezia, Iannone, Dattolo e alla dirigente prof.ssa Elena Casalino

RIFIUTI

SENTIERO RIFIUTI

DISEGNI SCUOLA INFANZIA – CLASSE TERZA (5 ANNI)

DISEGNI SCUOLA ELEMENTARE – PRIMA

DISEGNI SCUOLA ELEMENTARE – SECONDA

DISEGNI SCUOLA ELEMENTARE – QUARTA

DISEGNI SCUOLA MEDIA – PRIMA

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>