La Favola dell’Albero di Andrea

C’era una volta in un piccolo paese della Campania chiamato Volturara sul Monte Faito un albero molto triste. Quest’albero era triste perché circa due anni prima ci fu un’inondazione e venne ricoperto da tanti sassi, pezzi di legno, lamiere e rifiuti vari. Il giorno dopo passarono di lì dei vigili urbani e videro che in questa frana un albero era rimasto intrappolato da tutto quello che era sceso dalla montagna. I giorni passarono e l’albero diventava sempre più triste e i suoi rami iniziavano a cadere. Molti decisero di aiutarlo con ruspe, trattori e quant’altro. Per liberarlo ci vollero alcune ore ma alla fine ci riuscirono . A questo punto decisero di spiantarlo e trapiantarlo in un posto più bello e spazioso dove tutti i bambini e i vecchietti passavano alcune ore della giornata, di riposo e di giochi alla sua ombra.
Cosi da quel giorno l’albero divenne sempre più verde e folto e i rami che gli erano caduti si riprodussero e divennero tanto più forti. Ora tutti i bambini ci vanno a giocare ed ogni tanto gli regalano qualche abbraccio. RISPETTIAMO LA NATURA, E LA NATURA RISPETTERA’ NOI!!!
Andrea Mele VA Volturara Irpina  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>