L’albero Gionni e Marco

Un bambino di nome Marco a scuola scopre come un semino diventa piantina. Torna a casa e chiede alla mamma «mamma mettiamo nel nostro giardino dei semini per far crescere un albero?». La mamma disse di si e poi aggiunse: gli alberi stanno meglio nel bosco. Insieme a Marco andò a comprare i semini. La mattina dopo andarono nel bosco e piantarono i semini. Ogni giorno Marco andava a trovare la pianta e le metteva l’acqua per farla bere. Dopo tanti giorni la piantina era diventata albero. Marco era amico di quell’albero che aveva chiamato Gionni.
Il bambino che ormai aveva quindici anni era ancora amico dell’albero e quando si vedevano si raccontavano le storie. Quando Marco lo salutava Gionni muoveva i rami. Quando Marco era triste e dispiaciuto, saliva sull’albero e rimaneva abbracciato al suo amico per tanto tempo. 

Emanuela I Elementare Santo Stefano del Sole

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>