Archivi tag: bambini

La strega e la natura

8_bC’era una volta una montagna piena di spazzatura che nessuno toglieva più. Allora i bambini iniziarono a scrivere delle storie e poi a togliere i rifiuti. Per un po’ di tempo non scaricarono più i rifiuti. Ma qualcuno rovinò tutti i cartoncini con le storie e ricominciarono a sporcare la montagna.

continua…

La rabbia di Zeus

14_bEra una giornata caldissima a Santo Stefano del Sole e tutti gli abitanti decisero di andare a festeggiare l’arrivo dell’estate in montagna. Tutti erano felici e contenti per quella giornata e fecero un bel barbeque con salsicce e carne arrostita. La giornata continuava fino alle 21.00 quando se ne andarono tutti ma lasciarono tanti rifiuti nella montagna, dappertuttoooo!!!

continua…

L’uccellino e l’inquinamento

20180504_105632Un uccellino imparò a volare. Un giorno andando vicino al fiume, si posò su un ramo d’albero. Questo uccellino fece amicizia con un pesciolino che nuotava nel fiume. Però un giorno andò di nuovo lì e non trovò il suo amico. L’albero gli disse che il suo amico si era ammalato. L’uccellino gli chiese come si fosse ammalato e l’albero gli rispose che si era ammalato perché c’era troppo inquinamento.

I disegni dei bimbi di tre anni per le montagne e l’Albero Vagabondo!


L’Albero Vagabondo ha iniziato il suo viaggio nel 2008, sui tetti del Centro Storico di Avellino e la prima Festa del Colore è stata qui, a Santo Stefano del Sole, nel 2009. Da allora l’Albero ha continuato il suo viaggio in altri posti, su altre montagne, facendo con i bimbi delle grandi Feste del Colore e chiedendo ai grandi di pulire le montagne e di non abbandonare più l’immondizia. Ma i grandi sembrano non sentire e non capire quello che i bimbi gli chiedono con dolcezza e fantasia.
continua…

I bambini e i genitori puliscono la montagna

Bimbi e genitori salgono in montagna

C’è una selezione naturale che si opera tra le persone. 230 bambini e 2 comuni erano in montagna a giugno, con l’Albero Vagabondo. 1 Comune e circa 70 bambini il primo ottobre, insieme al Metamorfo. 6 di questi bambini sono riusciti a far salire i genitori con loro a pulire. Ma tutti gli altri sono stati comunque partecipi e necessari. Perchè i loro disegni, le loro favole, sono tutte conservate in questo sito. E magari, l’anno prossimo, in montagna ci saranno meno rifiuti. Perchè non sperare? continua…