Archivi tag: favole

ALTA VALLE DEL SABATO. FAVOLE E DISEGNI CONTRO L’ABBANDONO DEI RIFIUTI

locandina_webSabato 25 maggio alle ore 18.00 presso il Teatro Bottega del Sottoscala a San Michele di Serino (AV) si terrà l’incontro “ALTA VALLE DEL SABATO. FAVOLE E DISEGNI CONTRO L’ABBANDONO DEI RIFIUTI”. Dopo i saluti della prof.ssa Elena Casalino, Dirigente dell’Istituto Comprensivo Aiello del Sabato, sarà il momento delle favole e dei disegni dei bambini, on line su www.alberovagabondo.it.

continua…

Il contadino ambientalista

1C’era una volta un contadino che amava la natura.
Un giorno vide l’albero vagabondo e gli altri alberi sommersi dai rifiuti,quindi , scese in paese per protestare per ciò che avevano fatto nel bosco .I paesani non lo considerarono e continuarono a gettare rifiuti .Solo i bambini gli diedero retta , cominciarono a pulire il bosco e a dare consigli agli adulti anche se tutto fu inutile.

continua…

Gli allegri secchi della differenziata

file claudia-1C’erano una volta in fondo ad una strada di quartiere, una fila di secchi per l’immondizia. Questi secchi erano molto tristi, perché si sentivano inutili. Poiché la gente del quartiere li trattava con indifferenza. Cioè non avevano rispetto per loro; gli buttavano dentro di tutto, senza leggere il proprio nome.

continua…

L’Albero Vagabondo va in Svezia

axe-1008981_1280C’era una volta in Svezia un boscaiolo che, al contrario degli altri boscaioli, non aveva adottato la tecnica dell’impianto e la definiva uno spreco di tempo e di denaro, visto che i nuovi alberi da tagliare dovevano essere pagati di tasca sua. Egli era anche proprietario di una fabbrica che emetteva grosse nubi di sporcizia e che rendeva il cielo tutto nero. L’Albero Vagabondo lo venne a sapere e partì dalla sua casa in Italia diretto in Svezia, nelle terre di quel perfido boscaiolo.

continua…